3. Cronache da L’eterno ritorno dell’uguale

Prima dell’introduzione nella cultura della “variazione utile” chiamata Eterno ritorno dell’uguale, non ritorna l’uguale. O meglio, ritorna l’uguale che non sa di essere un ritorno. È su questa consapevolezza che tutto si basa: è come accendere la luce della stanza che non era mai stata illuminata, o solo dai lampi dei temporali esterni.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: