Grecia

J.L. David, La morte di Socrate (1787)

Se muore la Grecia, si seccano le radici e pian piano tutto l’Occidente muore.
Il contrario è avvenuto venticinque secoli fa, l’Alba della nostra civiltà.
La direzione del disseccamento è la stessa dello sviluppo: Grecia, Italia, Spagna, Europa, Portogallo (da cui è partito Cristoforo Colombo), America, sponde del Pacifico, incontro con l’Oriente, ritorno in Grecia dopo un giro completo, dove l’inizio coincide con la fine.
Ma questa involuzione è un destino, perché la pianta ha già prodotto il frutto e il seme. Si chiama “Eterno ritorno dell’uguale”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: