La via d’uscita dal nichilismo

Francis Bacon, Study for the human body (1949)

“La via d’uscita dal nichilismo” non è la via dell’Occidente intero che ha raggiunto il suo compimento con  “l’eterno ritorno dell’uguale”, ma è passo di frontiera ormai aperto di una parte di esso, forse esigua. Quella che deve farsi carico di questa conquista e cominciare a conservarla, difenderla, sperimentarla, in vista dell’inizio di una nuova civiltà che sorgerà sulle ceneri di questa.
Perciò quel che stiamo indicando è solo un aspetto dell’avvenire e del mutamento. Poi c’è anche il mondialismo, il multiculturalismo, la democrazia del blablà, lo scontro di civiltà, il predominio dell’Islam o della Cina, la fondazioni di nuovi nuclei su altri pianeti…
Ma la via d’uscita dal nichilismo è e rimarrà il collegamento diretto con la Patria, il “Ritorno a casa”, la continuazione dell’antica nobiltà.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: